Emilia Valli


è stata per molti anni un’esperta gastronoma. Ha collaborato a diversi periodici specializzati e ha pubblicato decine di libri di cucina e di educazione alimentare. Con la Newton Compton ha pubblicato, tra l’altro, 500 ricette con le verdure, 1000 ricette di antipasti, 500 ricette di pasta fresca, 1000 ricette di carne rossa, 1000 ricette con la frutta, La cucina del Veneto, La cucina veneta di mare, La cucina del Friuli, La cucina della Val d’Aosta e 501 ricette di biscotti e dolcetti.

Un ricettario facile e completo per rendere più golosa la tua tavola

Biscotti, pasticcini e altre golosissime chicche di pasticceria


Questo agile manuale propone una rassegna di ricette pratiche e raffinate che fondono il piacere della tavola con l’esigenza del mangiar sano. Dai grandi classici, come gli amaretti, i biscotti all’uovo, le lingue di gatto, a scelte più particolari come i prianiki russi, i leckerli di Basilea, e le lune di Maometto, l’autrice offre al lettore le istruzioni necessarie per allietare ogni occasione: dalla colazione al tè delle cinque, dalla merenda al dopo cena. Un dolce viaggio che ha il sapore della genuinità e offre la gioia di preparare, con le proprie mani, sfiziosi regali in grado di portare allegria...

Dalle sarde in saòr ai risotti, dai brodetti agli arrosti: scopri il gusto della tradizione

Le migliori ricette di mare di un territorio dalle grandi tradizioni


Il litorale del Veneto, con le sue spiagge basse e sabbiose che hanno incentivato l’eccezionale sviluppo turistico, è caratteristico per il particolare aspetto degli ambienti lagunari, risultato di un incessante afflusso di acque marine nelle acque dolci provenienti dai fiumi Piave, Sile, Brenta e Adige. Tra gli isolotti sparsi nelle acque lucenti della laguna veneta, nuotano pesci in abbondanza: sogliole, sarde, anguille, crostacei. Per questo la cucina veneta di mare offre una varietà particolarmente ricca di piatti a base di pesce, negli antipasti, nei primi e nei...

500 ricette facili e appetitose per cucinare ortaggi, verdure e legumi di ogni stagione

Rendete più ricca e sfiziosa la vostra cucina con ingredienti naturali e un tocco di fantasia

Le verdure sono un’autentica miniera di elementi preziosi per l’organismo e una presenza assolutamente indispensabile nella nostra alimentazione quotidiana. Ricche di fibre, vitamine, sali minerali e proteine vegetali, assolvono molteplici funzioni benefiche: disintossicano, contrastano l’invecchiamento delle cellule, hanno proprietà anticancerogene, sono alleate utilissime nelle diete, inducono rapidamente sazietà e rallentano l’assorbimento di sostanze nocive. Inoltre si prestano a così tante combinazioni da riuscire ad appagare il palato senza...

In oltre 600 ricette

Tutti i segreti di una gastronomia varia, raffinata e originale


Raffinata e originale, la tradizione gastronomica veneta si fonda essenzialmente su quattro “pilastri”: la polenta, il baccalà, il riso e i fagioli, ai quali vanno ad aggiungersi gustosi elementi legati alle produzioni locali. Se nella fascia costiera predominano, come è ovvio, i piatti a base di pesce e crostacei, nella parte pianeggiante e collinare della regione la cucina tradizionale fa largo uso di carni, bovine e suine soprattutto, mentre la zona montana, ricca di ovini, è la patria incontestata dei formaggi (basti pensare all’Asiago, al Montasio e alle squisite ricotte). Ma la varietà della cucina veneta, oltre che alla naturale conformazione...

In oltre 500 ricette

I sapori di una ricca e varia tradizione gastronomica, profondamente legata al territorio e alle vicende storiche


L a cucina del Friuli, nella sua varietà, rivela l’impronta degli eventi che hanno segnato la storia di una terra di confine, da sempre oggetto di incursioni e predazioni e, per di più, soggetta a condizioni climatiche e geografiche assai varie: così abbiamo nella fascia montana a nord una cucina caratterizzata da piatti rustici e robusti, come polenta e cacciagione, allestiti con spartana semplicità, mentre nelle terre basse dell’Adriatico troviamo sapori più ricercati e speziati. La tradizione gastronomica della regione, poi, è ricca di suggestioni legate alle antiche vicende storiche: non è...

In 300 ricette tradizionali

Il patrimonio gastronomico che non ti aspetti

I prodotti migliori della terra al servizio di una cucina tipica


Molti la conoscono come un paradiso della natura e della civiltà, ma non tutti sanno che di sublime la Valle d’Aosta vanta anche il patrimonio gastronomico. Le rastrelliere di legno che raccolgono le forme di pane, bianco, giallo e nero; il fuoco sempre acceso per cuocere minestre, zuppe, insaccati e carni, i paioli di rame neri di fumo che si trasformano in magico crogiolo per la polenta giallo-oro che staziona, bofonchiando impaziente: la civiltà della tavola della regione è sommessa e al tempo stesso nobile. Dagli orti, dai campi, dai frutteti provengono prodotti semplici e antichi; dai...

Di origine familiare, la tradizione di preparare polpette e polpettoni, utilizzando ingredienti tritati e conditi in vario modo, è molto antica.

Risale infatti ai Romani che usavano allestire polpette (chiamate isicia) con diversi tipi di carne e di pesce, servendosi addirittura di carne di pavone e di altri animali esotici o rari. In questo libro vengono proposte le migliori ricette di polpette, polpettine e polpettone, da quelle più usate ad altre meno conosciute, ad altre ancora, più particolari e raffinate.

Capita molto di rado di trovare un bambino cui non piacciano i dolci. Se somministrate nella giusta misura, queste delizie del palato si rivelano insostituibili per superare crisi di svogliatezza, per vincere i casi di inappetenza e per reintegrare le energie spese durante le ore di scuola. E quali migliori occasioni delle festicciole possono offrire alla fantasia delle mamme lo spunto per sbizzarrirsi nell'allestimento di gustosissime torte e allettanti pasticcini, preparati con ingredienti sani e genuini e proposti su tavole imbandite con allegria e colore?

Tenute in grande considerazione già dai Romani, che le consumavano crude o cotte, in accompagnamento a piatti di carne o selvaggina, insaporendole con miele o pepe, le mele sono il frutto più diffuso nel mondo. Le loro proprietà terapeutiche sono note fin dal Medioevo, come testimoniano ricettari medici dell'epoca. Ricche di vitamine, acqua, fibre e sali minerali, povere di grassi e proteine, apportano all'organismo zuccheri facilmente assimilabili, inibiscono l'azione di sostanze cancerogene, disintossicano, tonificano, dissetano e non dovrebbero mai mancare nella nostra dieta. Ecco cento modi per portarle in tavola non solo come frutto gradevolissimo a conclusione del pasto.

Coltivati per la raccolta dei loro succosi frutti e molto diffusi nella fascia mediterranea, gli agrumi sono originari della Cina, dove la loro coltivazione risale a epoche remote. Ricchi di vitamina C, gli agrumi hanno anche la capacità di favorire l'assimilazione del ferro. In questo libro le cento migliori ricette per utilizzarli in cucina con esiti gustosi e raffinati.

La cucina degli spiedini permette una gamma di sapori così vasta da disorientare il più volenteroso dei buongustai: profumati, appetitosi, quasi sempre salutari (perché poveri di intingoli e ricchi di spezie) si addicono tanto alle tavole rustiche che a quelle più raffinate. In questo libro tutte le ricette per prepararli nei modi più ricchi e gustosi.

Originario delle Americhe, il peperone è il frutto più allettante degli orti estivi. Ricco, oltre che di vitamine, anche di sali minerali, è diuretico, antireumatico e stimolante. I peperoni tondeggianti, con quattro punte, sono in genere più dolci di quelli allungati, a tre punte. Le ricette di questo libro vi permetteranno di godere al meglio questo saporito e salutare prodotto.

Grande attrattiva della gastronomia estiva, i frutti di bosco, oltre ad essere particolarmente gustosi, sono poveri di calorie e ricchi di sali minerali e vitamine. Ottimi per conserve e gelatine, dolci e dessert, fragole, more, lamponi, mirtilli, ribes e uva spina possono essere utilizzati anche nella preparazione di piatti salati e condimenti in agrodolce.

I budini sono i dolci più indicati a coronamento del pranzo; sono stati il dessert preferito della borghesia europea di un secolo fa, e oggi sono protagonisti di un grande ritorno: la ricchezza di materie prime sul mercato alimentare offre infatti la possibilità di sbizzarrirsi in molte realizzazioni. In questo libro, cento ricette per preparare con ingredienti genuini dei dessert che, oltre a soddisfare la gola, apportino energie al nostro organismo senza affaticare la digestione.

Da lontane epoche preistoriche a oggi, la ricotta è stata adoperata nell'alimentazione di tutti i giorni e anche, nelle occasioni di festa, come base per dolci di vario tipo. È un alimento genuino, ricco di calcio e di fosforo, consigliabile a tutte le età. In questo libro troverete tutti i segreti e le cento migliori ricette per utilizzare al meglio questo prodotto.

Come quello di mare, il pesce d'acqua dolce contiene gli acidi "Omega 3", che hanno il potere di ridurre il tasso di trigliceridi nel sangue e abbassare la pressione arteriosa. Si tratta, dunque, di un cibo che può esplicare un'azione molto positiva per il nostro organismo. In Italia sono reperibili molte varietà di pesci d'acqua dolce, apprezzate dai buongustai fin da tempi molto antichi; in questo libro troverete i segreti e le cento migliori ricette per prepararle nei modi più facili e gustosi. 

Probabilmente furono i Fenici a "inventare" la polenta. Ma fu solo dopo che Cristoforo Colombo ebbe riportato dalle Americhe i grani di mais che ebbe inizio la storia della polenta come noi la conosciamo. Si tratta di un alimento di tutto rispetto, che può fornire un buon apporto di proteine. Questo libro insegna tutti i sistemi per preparare piatti ricchi di nutrimento e tali da soddisfare il palato più esigente.

 Nonostante l'abbondanza di ricette regionali, oggi il pesce azzurro non ha nella nostra alimentazione il ruolo che meriterebbe. Ricco di acidi grassi polinsaturi ("omega 3"), il pesce azzurro rappresenta una risorsa naturale contro l'accumulo di colesterolo; e oltre a una quantità di proteine pari a quella della carne, fornisce al nostro organismo un notevole apporto di vitamine e sali minerali. In questo libro tutte le ricette per cucinarlo nei modi più gustosi.

Concludere un pranzo con una macedonia o offrire un cocktail di frutta è senz'altro un'idea pratica e salutare: consente di fare ottima figura e di provvedere un ricco apporto nutritivo, deliziando il palato. La frutta fornisce infatti molti preziosi elementi al nostro organismo. In questo libro consigli e ricette per sfruttarne al meglio le risorse benefiche e disintossicanti.

Peperoncino, pepe nero, bianco, verde; pepe rosa e pepe di Caienna, pimento, paprica, senape, zenzero e cren, tabasco... Taluni affermano che i cibi piccanti, e il peperoncino in particolare, favoriscano il buon funzionamento dei polmoni e proteggano dalle malattie da raffreddamento e dall'accumulo di colesterolo nel sangue; teorie che trovano conferma in alcune conclusioni scientifiche degli ultimi tempi. In questo libro, cento ricette per "ravvivare" le vostre pietanze.

Zucche e zucchine nascondono una quantità insospettabile di proprietà terapeutiche. Oltre a essere rinfrescanti, contengono molta vitamina A; e grazie ai poteri antifermentativi, sono adatte nei casi di insufficienza epatica. Le zucche e le zucchine che crescono in Italia sono numerose, tutte diverse nella forma e nel colore della buccia; in questo libro troverete tutti i segreti e cento ricette per utilizzare al meglio questi salutari prodotti.

I pasticcini, se fatti in casa, sono una gioia che appaga il gusto e fa rivivere atmosfere e usi che la frenesia dei tempi moderni tende a cancellare. Sono anche un sistema per apprezzare dolciumi veramente genuini, fatti con gli ingredienti usati dalle nostre nonne: farina, uova, zucchero... senza additivi o conservanti. In questo libro troverete cento ricette per cavarvela a meraviglia nell'allestimento dei dolci casalinghi.

 

Marzo e la primavera sono il periodo in cui la natura rinasce, e. si prepara alla rifioritura piena e rigogliosa dell'estate. Spesso però l'arrivo della bella stagione coincide con il riaccendersi di tanti piccoli malesseri, dovuti alle difficoltà di adattamento del nostro organismo. Questo libro, con le cento migliori ricette di primavera, ci mostra come tali problemi possano essere curati soprattutto a tavola, con una dieta disintossicante e ipocalorica, ricca di proteine e sali minerali, capace di aiutare il nostro corpo a sopperire alla carenza di vitamine dell'alimentazione invernale e a superare il senso di fatica.

La cucina regionale italiana è ricchissima di ciambelle, focacce e frittelle di ogni tipo. Si tratta quasi sempre di preparazioni "casarecce", i cui ingredienti fondamentali sono sempre gli stessi: farina, zucchero, uova e burro e, talvolta, altri elementi aromatici. La caratteristica fondamentale di ciambelle, focacce e frittelle è la genuinità. Sia che sia destinato all'ora del tè, o che sia preparato per la prima colazione o per piccoli spuntini, il dolciume "di casa" è in grado di fornire elementi energetici naturali adatti a procurare benessere all'organismo e... letizia al palato.

Vitello, manzo, maiale, agnello e capretto

Saltimbocca alla romana • trippa alla romana • vitello tonnato • filetto al marsala • stinco alla birra • abbacchio arrosto • coratella trasteverina • braciole grigliate alle erbe
…e molte altre ricette!


Nutriente e saporita, la carne di vitello, manzo, maiale, agnello e capretto si presta a molteplici cotture, adatte a soddisfare tutti i tipi di palato. Arrosti, brasati, pasticci, per chi ha gusti raffinati; gulasch, keftedes, kebab, per chi ama i sapori esotici; fino agli hamburger, spiedini e polpette, per far apprezzare questo alimento anche ai bambini più di denti. In questo volume troverete tante appetitose ricette tradizionali ma anche attente alle nuove tendenze, per preparare i...

Per rendere più ricca e sfiziosa la vostra cucina con gli ingredienti più naturali e un tocco di fantasia

Tavolette di asparagi • melanzane ripiene alla diavola • pomodori ripieni di carne • radicchio e caciotta alla campagnola • budino al basilico • saltimbocca alle zucchine • frittatine all’ungherese
…e molte altre ricette!


Le verdure sono un’autentica miniera di elementi preziosi per l’organismo e una presenza assolutamente indispensabile nella nostra alimentazione quotidiana. Ricche di fibre, vitamine, sali minerali e proteine vegetali, assolvono molteplici funzioni benefiche: disintossicano, contrastano l’invecchiamento delle cellule, hanno proprietà anticancerogene, sono alleate utilissime nelle diete, inducono rapidamente...

Le crêpes sono preparazioni culinarie che offrono l'occasione di festose parentesi in molti momenti della giornata. Il loro aspetto rotondo e dorato comunica allegria, mentre la consistenza croccante e friabile le rende graditissime al palato. In questo volume tutti gli accorgimenti per preparare in modo semplice le varietà più golose. 

Il momento migliore di ogni festa di compleanno, nessuno può negarlo, è quello del taglio della torta. Ma saper allestire la torta giusta per ogni persona non è sempre facile: la scelta richiede momenti di riflessione e una buona preparazione. Le ricette di questo libro, con tutti i precisi dettagli che forniscono, sono un punto di partenza fondamentale.

Il Carnevale ha risonanze mondiali, anche di antica data. Collegato ai riti delle feste di Iside e del toro Api degli Egizi, dei "kronia" greci e dei "saturnalia" dell'antica Roma (da cui deriva) conserva nelle diverse località caratteristiche comuni. In questo libro troverete cento ricette per preparare le classiche leccornie destinate ad allietarne la celebrazione. 

Sono molte, nel corso dell'anno, le occasioni in cui piace festeggiare; ma poche sono liete come la Pasqua. Ed è soprattutto in questo giorno che i festeggiamenti culminano nel momento in cui ci si ritrova a tavola. Così, tanto la scelta del menù quanto l'esecuzione richiedono un pizzico di impegno in più. Le ricette di questo libro, con tutti i precisi dettagli che forniscono, sono un punto di partenza fondamentale. 

Facili e gustose ricette per appagare il palato senza indurre sazietà

Carpaccio • pomodori nociati • crosta piccante di gamberetti • sfogliatelle di zucca • medaglioni dorati di polenta • crostoni con crema di gamberi • bocconcini alla russa
…e molte altre ricette!


La tradizione italiana affida la funzione di aperitivo alla nutrita gamma di salumi nazionali: gli insaccati emiliani, il prosciutto di Parma, quello di Langhirano e quello friulano di San Daniele; il salame di Felino e di Napoli, la soppressata di Verona, la bondiola di Parma e la bresaola di Chiavenna, il culatello, la coppa, la mortadella o la salama di Ferrara. Ma in alcune zone si conserva l’abitudine di servire antipasti dal gusto robusto, come le anguille di...

Gli gnocchi sono preparazioni a base di patate, farina, semolino, pane o altro elemento base, che in genere vengono lessati e arricchiti da condimenti vari, quasi sempre di sano gusto popolare. È una specialità che invita all'allegria, perché appaga l'occhio e il palato, rendendo festosa la mensa.

Il carciofo, che deriva il proprio nome dall'arabo "al kharschiuf", appare per la prima volta sulla tavola dei faraoni d'Egitto. Nel 1700 era molto in voga in Europa: era ritenuto afrodisiaco, e la morale ne proibiva l'uso alle donne. Oggi, la cucina di tutto il mondo apprezza molto questo gustoso e versatile ortaggio, cui vengono riconosciuti grandi meriti: ricco di proprietà disintossicanti, è particolarmente adatto nei casi di insufficienza epatica e calcolosi. 

La noce, proveniente dalla Persia, era ritenuta dai Greci sacra a Proserpina e capace di svegliare le passioni amorose... Rimineralizzanti e ad alto valore energetico, le noci, oggi sappiamo, combattono il colesterolo. Anche le mandorle sono nutrienti; vanno privilegiate nei casi di fatica intellettuale. Le nocciole, ricche di vitamine, sono consigliate nell'infanzia e nella vecchiaia; secondo la tradizione, sono simbolo di prosperità. In questo libro le migliori ricette e tutti gli accorgimenti per utilizzare al meglio questi frutti della cucina invernale. 

Il Natale conserva, con le sue ritualità, il compito di mantenere l'idea dell'indissolubilità dei legami familiari, dell'integrità del focolare domestico; e molte sono le ricette che lo rendono solenne. Dai grandi classici regionali agli allestimenti di fantasia, in questo volume troverete cento ricette per il pranzo più importante dell'anno.

Dire "buon anno" con un menu particolarmente curato è importante: basterà un po' d'attenzione per raggiungere il successo portando in tavola profumi e sapori particolari. Questo libro nasce dal desiderio di fornire dei menu equilibrati, studiati per ambienti e luoghi diversi: ma senza far mai mancare i soliti alimenti augurali ancorati alla tradizione. 

La mozzarella è un formaggio fresco, a pasta molle, più diffuso nelle zone d'origine: le campagne della Campania e del Lazio. Quella di vacca è più delicata; quella di bufala ha un gusto più deciso, ma più invitante. Ricca di proteine nobili, di calcio e di grassi, la mozzarella è molto consigliata nei casi di calo di energie. Le ricette e gli accorgimenti qui riportati vi consentiranno di utilizzare al meglio questo squisito e naturale prodotto. 

Un tempo la castagna era ritenuta "il pane del contadino"; se ne facevano polente, si mangiavano lesse, con il latte o in zuppa. È un frutto buono e nutriente, sia cotto che crudo, fresco o secco; è presente da settembre fino a dicembre. Con questo libro, la fantasia di cuochi e massaie si potrà sbizzarrire tra creme, budini e piatti salati, in particolare pietanze di carne, che ben si accompagnano alla castagna. 

Per affrontare nel migliore dei modi la lunghezza e il rigore dell'inverno, occorre imparare a sfruttare tutte le risorse che la natura ci offre durante questo periodo. Largo spazio va lasciato alle minestre di legumi, particolarmente nutrienti, e alle verdure di stagione: broccoli, cavolfiori, cavoli, verze, carciofi, finocchi, indivia, lattuga, porri, radicchio, scarola, rape, zucca. È opportuno anche sfruttare le proprietà degli agrumi, di alcuni aromi, come lo zenzero e il peperoncino, di frutta secca e semi oleosi, e soprattutto dei cereali. 

Considerato da sempre come il simbolo della tavola di Pasqua, l'agnello è un cibo a carne bianca e basso tenore calorico che meriterebbe, come i suoi congiunti abbacchio e montone, nonché il capretto, una più assidua presenza nella dieta di ogni giorno. In questo volume troverete cento ricette per preparare i piatti più gustosi nel modo più semplice e completo.

Per affrontare il cambiamento delle condizioni climatiche e la ripresa delle normali attività lavorative o dello studio, l'autunno ci fornisce dei preziosi alleati naturali. Innanzitutto l'uva, che per la sua composizione - ricca di vitamine, sali minerali, acidi organici e sostanze ad azione peptica - molto simile a quella del latte materno, è in grado di ridare vigore all'organismo, liberandolo dalle scorie. Analoga azione disintossicante, energetica e mineralizzante svolgono le castagne, le mele, i cavoli,la zucca, i kiwi. Impariamo ad apprezzarne e valorizzarne il sapore e a sfruttarne i vantaggi attraverso cento ricette di facile preparazione.

Cento ricette tutte da gustare: dalla rustica frittata con gli zoccoli alla frittata di fiori; dalla complicata omelette alla Rossini alla più sofisticata omelette royale; dalle preparazioni ricche e stravaganti alle sorprendenti frittate dolci. Una raccolta completa ed esauriente, che propone a chi ama le uova e vuole sfruttarne il prezioso apporto proteico, accanto agli allestimenti più classici, tante preparazioni originali e di fantasia che catturano la gola.

Cucinare sulla brace è una consuetudine antichissima. È un metodo salutare, in cui sono limitati al massimo l'impiego di grassi e la perdita delle sostanze nutritive. In questo volume troverete tutti gli accorgimenti per preparare pietanze saporite ed estremamente appetitose.

Le crostate sono quei deliziosi prodotti di cucina e di pasticceria con una "crosta" di pasta consistente su cui adattare condimenti di vario tipo, salati o dolci. Le crostate salate, tuttavia, vengono più spesso indicate come quiches: la più nota, tra queste, è la "quiche lorraine". Si tratta, in ogni caso, di piatti da buongustai; in questo libro, tutti i trucchi e gli accorgimenti per avere successo nella preparazione.

Nonostante la grande diffusione dei prodotti industriali, nel nostro paese esiste ancora un'ampia fascia di persone che continuano ad apprezzare le paste fresche; strettamente legate a esse sono i ravioli, costituiti da una sfoglia contenente diversi ripieni, a seconda delle tradizioni regionali: tortellini, agnolotti ecc. Il libro presenta tutti gli accorgimenti per preparare questi squisiti cibi prettamente mediterranei.

I legumi sono importantissimi nella nostra alimentazione, per la ricchezza di proteine e amidi, il contenuto di sali minerali e, soprattutto, per il loro effetto "anticolesterolo". In questo volume troverete cento ricette per prepararli in composizioni ricche e appetitose.

Questa raccolta di ricette è dedicata a chi vuole sperimentare, e con successo, sapori ricchi e sani, in cento nuove seduzioni gastronomiche.

La vasta gamma di torte, quiche, flan, pâté, ecc. qui presentata consentirà al lettore di portare in tavola vivande di alta qualità e fantasia.

 

L'uovo è una cellula embrionale e, come tale, ha un alto valore nutritivo e un apporto proteico senza uguali. Le uova si prestano a molti tipi di cottura. Questo libro riporta tutti gli accorgimenti da adottare per cucinare al meglio questo alimento, tra i più versatili e importanti nella nostra alimentazione quotidiana.

Una ghiotta proposta che sfaterà il luogo comune secondo cui zuppe e minestre sono cibi insipidi e poco allettanti. Molte delle ricette suggerite rappresentano infatti delle autentiche sorprese, che vi consentiranno di realizzare piatti ricchi e genuini, portando sulla vostra tavola il sano sapore della cucina di casa.

Lo yogurt nacque probabilmente in Turchia: il nome proviene infatti dal turco "yogurt", che vuol dire "latte denso". Era comunque già in uso nel periodo biblico: se ne fa menzione nel Vecchio Testamento. Lo yogurt ha molti benefici effetti sull'apparato gastro-enterico, ed è tanto ricco di sali minerali quanto povero di grassi. Le ricette di questo libro dimostrano che lo si può aggiungere a molte pietanze: salse, torte, dessert. Può inoltre rinforzare gli antipasti, e anche accompagnare le ricette più classiche.

Deliziosi prodotti di cucina e di pasticceria, guarniti di frutta di stagione: una vera leccornia per i palati più esigenti. In questo libro cento ricette per preparare in modo semplice le varietà più golose.

Frutta, verdure e ortaggi sono i veri protagonisti dei menu estivi: leggeri, freschi e nutrienti, si accompagnano benissimo a carni e pesci magri e offrono un'infinità di combinazioni alimentari. Andranno arricchiti dal profumo e dal sapore degli aromi naturali, quelle erbe di campo (o di orto) che sostituiremo ai condimenti e alle salse più pesanti o piccanti, da riservare ai mesi invernali.

La tradizione italiana affida la funzione di aperitivo alla nutrita gamma di salumi nazionali: gli insaccati emiliani, il prosciutto di Parma, il salame di Napoli, la mortadella.

Caldi o freddi, gli antipasti non possono mancare in un buon pranzo, ma devono essere offerti con dovizia e consumati con estrema parsimonia, perché il loro compito è solo quello di stimolare l’appetito senza indurre sazietà.

Originario del Perù e pervenuto in Europa con la scoperta dell'America, il pomodoro fu per molto tempo considerato null'altro che una pianta omamentale. Solo nell'Ottocento cominciò ad apparire nei ricettari. Oggi sappiamo che il pomodoro, ricco di vitamine, solarina, zolfo e sali, è estremamente nutriente; il suo succo costituisce un vero ricostituente. Le ricette qui presentate vi consentiranno di utilizzare al meglio questo salutare prodotto della natura.

I contorni non sono solo qualcosa che dona al pranzo un tocco di maggiore cura e raffinatezza, ma anche una “palestra” in cui chi cucina può affinare il proprio gusto ed esercitare la fantasia.

Bisogna saper scegliere e misurare il contorno con precisione ed estro, per ottenere quella giusta fusione dei sapori in cui il gusto della pietanza risulta esaltato e avvalorato. In questo libro troverete tutti i segreti per utilizzare al meglio una vasta gamma di combinazioni.

La grande varietà di biscotti esistenti si deve forse all’inventiva delle monache dei secoli passati: biscotti speziati e cialde furono certamente al centro dell’operosità dei conventi medievali.

Oggi i biscotti sono soprattutto di produzione industriale, e questo è un peccato, giacché quelli di fattura casalinga forniscono, oltre al sapore della genuinità, anche la gioia di fare da sé un prodotto che porta allegria alle persone cui l’offriamo.