I femminicidi che hanno sconvolto l'Italia

€ 4,99 € 1,99

Nuova edizione aggiornata

Da Yara Gambirasio a Saman Abbas, da Chiara Poggi a Giulia Cecchettin: nomi e storie di donne uccise da chi diceva di amarle


Quella dei femminicidi è una piaga che purtroppo non accenna a fermarsi. Quasi quotidianamente i media danno notizia di omicidi che hanno come vittime le donne, spesso uccise da mariti, compagni, ex o familiari: una scia di sangue che non manca di suscitare sgomento e rabbia a ogni nuovo caso. Bruno De Stefano racconta i femminicidi che più hanno segnato l’opinione pubblica italiana, analizzandoli e rilevando le zone d’ombra tralasciate dagli esiti processuali. Da Giulia Tramontano a Melania Rea e Yara Gambirasio, da Saman Abbas a Chiara Poggi, da Agitu Ideo Gudeta a Giulia Cecchettin: una raccolta di casi brutali e scioccanti a testimonianza di un complesso fenomeno sociale tanto grave quanto radicato.

Una scia di violenza che non si ferma e che è impossibile ignorare.
Un libro per ricordare le vittime e i casi più noti avvenuti nel nostro paese

Tra le storie citate:


• Giulia Tramontano
• Elisa Claps
• Saman Abbas
• Yara Gambirasio
• Chiara Poggi
• Giulia Cecchettin
• Simonetta Cesaroni
• Carol Maltesi
• Melania Rea
• Chiara Poggi

ISBN: 9788822774729 - Pagine: 352 - saggistica n. 840 - Argomenti: Società - Società e politica - Saggistica
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...