La psicoanalisi in cinque conferenze

€ 1,99 € 0,99

Edizione integrale
Traduzione di Aldo Durante

Con uno stile brillante e discorsivo Freud espone in queste cinque conferenze i princìpi fondamentali e la genesi della teoria psicoanalitica.

Su invito di Stanley Hall, rettore della Clark University of Worcester, Freud si recò a Boston per tenere alcune lezioni sulla psicoanalisi, e dal 6 al 10 settembre del 1909 intrattenne un folto pubblico esponendo le linee generali della sua dottrina. A conclusione del breve ciclo di conferenze Freud ricevette, come egli stesso ebbe a dire, «il primo riconoscimento ufficiale dei suoi sforzi»: una laurea ad honorem. Secondo le testimonianze dirette, Freud non usava preparare in anticipo i suoi discorsi, ma improvvisava in base a brevi e rapidi appunti. Solo nel dicembre successivo mise per iscritto il testo delle conferenze, pubblicato nel 1910 e immediatamente tradotto in più lingue. Arricchisce il volume il Breve compendio di psicoanalisi (1924).

ISBN: 9788854169593 - Pagine: 128 - classici n. 495 - Argomenti: Psicologia - Classici - Psicologia
Condividi: 

Potrebbero piacerti anche...